Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Iniziative ed Eventi

Gli eventi vengono realizzati in considerazione dei diversi target del POR FESR 2007-2013, per contribuire a diffondere la consapevolezza rispetto ai programmi comunitari e favorire la conoscenza dei benefici e dei risultati dei progetti realizzati nell'ambito del Programma.

Nascono così i convegni, dedicati tanto al grande pubblico quanto agli specialisti; oppure i workshop di aggiornamento in occasione delle uscite dei principali bandi, per dotare i potenziali beneficiari degli strumenti necessari allo sviluppo del proprio progetto e favorire la partecipazione e l'ottenimento dei finanziamenti.

In questa sezione vengono raccolte tutte le attività e le iniziative realizzate dall'Autorità di Gestione durante il periodo di programmazione e vengono promossi gli eventi di prossima realizzazione.

Trattati di Roma: 60 progetti per 60 anni

Nell'ambito delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, l’Agenzia per la Coesione Territoriale e la Rappresentanza della Commissione Europea in Italia con la collaborazione di tutte le Autorità di Gestione dei Programmi Operativi Nazionali e Regionali, hanno realizzato una campagna di comunicazione che, attraverso 60 progetti cofinanziati dai Fondi Europei, analizza il cambiamento prodotto dagli interventi delle istituzioni europee e racconta come l'Europa sia diventata una realtà concreta.

Una narrazione fatta di immagini con l'obiettivo di dare risalto a esempi di realizzazioni fattive delle politiche europee in Italia e di migliorare la conoscenza e la percezione dell'utilità dei finanziamenti dell'UE.

Una serie di buone pratiche che è possibile approfondire sul portale istituzionale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

La sera del 26 ottobre, nella cornice di ExpoMilano2015, si è tenuto l'evento di chiusura del POR FESR 2007-2013: un’occasione per riflettere insieme sul percorso fatto, dare conto delle attività realizzate e valorizzare gli importanti risultati raggiunti e dare il benvenuto alla nuova programmazione 2014-2020, evidenziandone gli elementi più significativi, tra continuità ed evoluzione.
 
Il POR FESR, in risposta all’obiettivo di sostenere lo sviluppo e la crescita socio-economica del territorio, ha offerto supporto e finanziamento a progetti che vengono selezionati per la loro portata innovativa e/o tecnologica e per la loro “promessa” di portare effetti positivi anche sul lungo periodo.
 
Ciascuno di essi, quindi, è come un vero e proprio seme che viene piantato nel tessuto lombardo e che, crescendo, porta i suoi frutti sul territorio. Molti di questi frutti sono già nelle nostre mani e nelle nostre vite. Durante l’evento ci sarà occasione per presentarne alcuni: una piccola dimostrazione della varietà e della qualità delle iniziative sviluppate in Lombardia grazie ai fondi europei, nazionali e regionali.

Facts&Figures: attuazione del POR FESR 2007-2013

Documento PDF - 1,45 MB
L'assessore Mario Melazzini e il sottosegretario Fabrizio Sala

Si è concluso a Voghera, in occasione della Festa del Tartufo, il tour attraverso le dodici province lombarde che si preparano ad Expo Milano 2015 grazie al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR): un viaggio, della durata di circa tre mesi durante il quale i cittadini hanno potuto scoprire progetti di ricerca, sviluppo, innovazione tecnologica ed energetica, progetti di mobilità sostenibile e di tutela e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale realizzati mediante il Programma Operativo Regionale (POR).

L'iniziativa è stata veicolata da uno speciale Tir allestito con le tecnologie digitali più avanzate (touch screen per giocare con i temi del POR FESR e di Expo) a bordo del quale sono stati distribuiti materiali illustrativi, documentazione relativa a iniziative finanziabili con i fondi Ue, piccoli gadget.

Si è così portato a conoscenza dei cittadini quanto realizzato con l'utilizzo dei fondi europei che hanno permesso di creare importanti progettualità con rilevanti ricadute sul territorio in termini di competitività economica, tecnologica, infrastrutturale, culturale e ambientale.

 

In allegato sono disponibili le tappe del tour e i video di presentazione di alcuni progetti.

Comunicato Tour POR FESR

Documento PDF - 46 KB

Si scrive POR FESR, si legge SVILUPPO

Documento PDF - 4,66 MB

Tappe Tour POR FESR

Documento PDF - 43 KB

La Ricerca e l’Innovazione, l’Energia, la Mobilità Sostenibile e il Patrimonio Naturale e Culturale sono le priorità del POR FESR 2007-2013, lo strumento di programmazione con cui Regione Lombardia co-finanzia progetti per lo sviluppo della competitività economica del proprio territorio.

Nel settennio 2007-2013 il POR FESR ha consentito di sviluppare importanti iniziative che hanno visto protagonisti le Imprese piccole, medie e grandi, aggregate e non, gli organismi di ricerca, le pubbliche amministrazioni e gli enti locali, anche in forma associata.

Realizzato in concomitanza con l’avvio del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020, l’evento annuale POR FESR rappresenta una prima occasione per fare il punto sui risultati raggiunti e su come si intenda valorizzarli nella transizione alla nuova “Strategia regionale di Specializzazione Intelligente in materia di Ricerca e Innovazione (S3)”.

La S3 ha individuato sette “aree di specializzazione”, superando il classico approccio verticale, per settori tradizionali, ed orientandosi verso una nuova logica orizzontale basata su “sistemi di competenza”. 
 

L’incontro è stato anche l’occasione per presentare la nuova piattaforma regionale di Open Innovation, che offre agli operatori dell'innovazione e della ricerca uno spazio di confronto per lo scambio di conoscenza e un set di strumenti per la realizzazione di progettualità collaborative, facilitando la creazione di ecosistemi di innovazione aperta.

Contestualmente sono stati lanciati i bandi per l'accesso a piattaforme di Open Innovation e per la creazione e sviluppo di Communities all'interno della piattaforma regionale OI.

Per saperne di più consulta le pagine Open Innovation Lombardia

video Open Innovation - SMAU 2014

Presentazione slide Convegno

Documento PDF - 517 KB

Presentazione slide Open Innovation

Documento PDF - 425 KB

Il POR FESR 2007-2013 incontra gli attori dell'Innovazione a SMAU
 

In apertura della fiera, il 23 Ottobre ore 14.00 il Convegno "Innovare con i Fondi di Sviluppo Regionale" ha riunito l'Autorità di Gestione del POR FESR Lombardia ed i Responsabili dell'attuazione degli Assi prioritari che, moderati da Federico Pedrocchi, giornalista di Radio24, hanno illustrato i risultati sinora raggiunti, i progetti realizzati, ma anche le opportunità ancora a disposizione per le imprese e le priorità della nuova Programmazione 2014-2020.

Il 24 Ottobre lo spazio “Arena” di Regione Lombardia ha ospitato 2 Talk-show che hanno dato la possibilità di conoscere i protagonisti di alcuni dei progetti più significativi sinora realizzati:

ore 14.00: il Grande Progetto Banda Larga per abbattere il digital divide in Lombardia

ore 16.00: il Progetto Integrato d'Area Navigli

Scheda Convegno e Talk show

Documento PDF - 51 KB

Presentazione Convegno - Evento Annuale 2013

Documento PDF - 7,34 MB

L’Autorità di Gestione del POR FESR 2007-2013 Lombardia ha predisposto il consueto Evento Annuale nell’ambito della manifestazione fieristica SMAU, l'appuntamento di riferimento per imprenditori, manager, dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni e operatori del settore Information and Communications Technology, con la volontà di aprirsi ad un format più moderno e vicino al target di riferimento e con l'obiettivo specifico di:

  • calare l’evento nel territorio regionale e parlare direttamente agli imprenditori
  • valorizzare il ruolo dell’Unione Europea e di Regione Lombardia
  • far conoscere le opportunità e i risultati legati al POR FESR 2007-2013 Lombardia.

 

Il 18 ottobre alle ore 10.00 il Convegno a visto riuniti i responsabili d'Asse coinvolti nell’attuazione del POR FESR 2007-2013 Lombardia, che hanno portato la propria esperienza ed i propri risultati, e la rappresentante della Commissione Europea, che ha anticipato le priorità della nuova programmazione comunitaria 2014-2020.

A seguire nello spazio “Arena” dello stand di Regione Lombardia si sono susseguiti tre Talk show moderati da un giornalista di settore di Radio 24: incontri tematici di presentazione di alcuni interventi altamente innovativi finanziati, da parte degli stessi beneficiari, nell'ambito del POR FESR 2007-2013 Lombardia.

 

In allegato i materiali presentati nell'ambito del Convegno e le schede dei temi trattati all'interno dei Talk Show

SMAU_Invito Evento annuale POR FESR 2012

Documento PDF - 1,58 MB

Schede Talk Show_Innovazione Organizzativa

Documento PDF - 236 KB

Schede Talk Show_Mobilità Urbana

Documento PDF - 190 KB

Evento Annuale POR FESR 2012_Presentazioni Convegno

Documento compresso - 4,06 MB

Evento Annuale POR FESR 2012_Presentazioni Convegno

Documento PDF - 4,6 MB

Il 5 dicembre 2011 presso Palazzo Lombardia ha avuto luogo l'evento annuale del POR Competitività organizzato dall'Autorità di Gestione del Programma con l'intento di raccontare lo stato di attuazione del POR Competitività attraverso l'esperienza diretta dei beneficiari.

Si è trattato di una giornata di analisi sullo stato di attuazione del Programma che ha visto uniti Beneficiari (pubblici e privati), Pubbliche Amministrazioni e Stakeholders coinvolti dalle iniziative del POR FESR: un’importante occasione per riflettere sullo stato di avanzamento del Programma, ponendo l’accento sui risultati ottenuti sul territorio lombardo nell’ambito della Mobilità Sostenibile (Asse 3), della Tutela e Valorizzazione del Patrimonio Naturale e Culturale (Asse 4), dell’innovazione ed Economia della Conoscenza (Asse 1), dell’Energia (Asse 2).

Di seguito il programma della giornata ed i materiali presentati.

Presentazione Asse 1_Ricerca e Sviluppo ATP

Documento PDF - 1,85 MB

Programma Evento Annuale POR Competitività 2011

Documento PDF - 1,74 MB

Presentazione Commissione Europea

Documento PDF - 437 KB

Presentazione Asse 3_Mobilità

Documento compresso - 1,06 MB

Presentazione Asse 3_Intermodalità Passeggeri

Documento compresso - 3,51 MB

Presentazione Asse 3_Intermodalità Merci

Documento compresso - 6,57 MB

Presentazione Asse 3_Reti Stradali Secondarie

Documento PDF - 1,92 MB

Presentazione Asse 4_Patrimonio Naturale Culturale

Documento PDF - 991 KB

Presentazione Asse 4_Progetti Integrati d'Area

Documento PDF - 918 KB

Presentazione Asse 1_Innovazione

Documento PDF - 1 MB

Presentazione Asse 1_Fondo Garanzia MIL

Documento PDF - 1,16 MB

Presentazione Asse 1_Ricerca e Sviluppo CULTURA

Documento PDF - 855 KB

Presentazione Asse 2_Energia

Documento PDF - 1,56 MB

Presentazione Asse 2_Teleriscaldamento

Documento PDF - 3,29 MB

Presentazione Asse 2_Illuminazione Pubblica

Documento PDF - 1,53 MB

Si è svolto il 29 settembre 2009, presso la sala convegni 1 della sede della Regione Lombardia di via Pola 14 a Milano, il convegno dal titolo “POR FESR 2007-2013: milioni di opportunità per le imprese”.

Il convegno si è rivolto al mondo delle imprese lombarde, anche attraverso le sue principali associazioni, al mondo della ricerca, con le università e i centri di ricerca, e a tutti i soggetti che operano nel territorio lombardo per lo sviluppo della sua competitività.

Scopo dell’evento è stato quello di conoscere appieno le opportunità offerte dall’Asse 1 “Innovazione ed economia della conoscenza” del POR FESR 2007-2013, che ha l’obiettivo di rafforzare e stimolare la competitività del sistema produttivo lombardo soprattutto nei suoi settori di punta con un’attenzione particolare al miglioramento della qualità dell’ambiente e allo sviluppo dell’efficienza energetica in coerenza con quanto stabilito dalla strategia di Lisbona e di Goteborg.

Un contributo specifico è finalizzato anche ad Expo attraverso il sostegno ulteriore alle iniziative di ricerca e innovazione nel campo della valorizzazione del patrimonio culturale che rappresenta una della più ingenti risorse della Lombardia. Il perseguimento dell’obiettivo di rafforzare il rapporto tra sistema finanziario e impresa (proprio degli strumenti di ingegneria finanziaria), inoltre, consente sia di migliorarne il tessuto delle relazioni, sia di praticare con maggiore forza il ricorso all’addizionalità delle risorse (mediante l’apporto di capitali privati), sia di proseguire con intensità nell’iniziativa di introdurre modalità di finanziamento alternative al contributo a fondo perduto.

I tre principali strumenti di ingegneria finanziaria sono: 
- Fondo di rotazione per l’imprenditorialità (FRIM – FESR),
- Fondo di garanzia Made in Lombardy,
- Fondo Joint European resources for micro to medium enterprises (Jeremie FESR);

Essi comprendono una gamma diversificata di prodotti (prestiti agevolati, finanziamenti in capitale di rischio, finanziamenti tramite terzi e strumenti di garanzia) individuati e selezionati per la loro capacità di generare un effetto moltiplicatore delle risorse comunitarie in virtù della loro natura rotativa e del fatto che operano in combinazione con risorse private aggiuntive reperendole sul mercato. 

Milioni di opportunità per le imprese_29.09.2009

Documento compresso - 9,92 MB

24/10/2018